Conto Formazione Aggregato Chiuso - FonARCom

Conto Formazione Aggregato Chiuso

Il Conto Formazione Aggregato Chiuso è lo strumento attraverso cui un’aggregazione di aziende aderenti ha la possibilità di accedere in forma diretta al 90% della quota del contributo obbligatorio dello 0,30% sulle retribuzioni dei propri dipendenti, versato al Fondo tramite l’INPS.

L’innalzamento dall’85 al 90% della percentuale del versato destinato ad alimentare il Conto Formazione decorre dl mese di gennaio 2022 e viene introdotta in via sperimentale, per il biennio 2022/2023, con l’obiettivo di pervenire ad una stabilizzazione di tale % di restituzione.

L’aggregazione del Conto Formazione Aggregato Chiuso è chiusa e statica: per entrare nel Conto, le aziende interessate sottoscrivono insieme un unico mandato di rappresentanza al capofila tra loro individuato.

Le risorse che affluiscono nel Conto Formazione Aggregato Chiuso sono a disposizione delle aziende in misura proporzionale al proprio versato e possono essere utilizzate per finanziare la formazione su misura per i lavoratori, anche attraverso azioni formative interaziendali. Nel caso in cui le aziende siano riconducibili alla definizione di Impresa Unica, invece, le risorse che affluiscono nel Conto Formazione Aggregato Chiuso possono essere utilizzate in modo mutualistico.

Poiché l’attivazione del Conto Formazione Aggregato Chiuso non è automatica, la richiesta di supporto per l’attivazione dello strumento va inoltrata all’indirizzo e-mail: contoformazione@fonarcom.it

  • Il Consiglio di Amministrazione del Fondo, nella seduta del 24 gennaio 2024, ha deliberato l’approvazione dell’aggiornamento al regolamento del Conto Formazione con il quale si stabilizza la percentuale del 90% del versato destinato a finanziare la formazione dei dipendenti e dirigenti delle aziende titolari.

    Clicca qui per consultare il regolamento

     

    ➡️ Non perderti le ultime notizie in anteprima. Seguici su LinkedinFacebook, X e YouTube!

  • In relazione alla FAQ pubblicata da ANPAL il 23/05/2023,  FonARCom ha disposto la proroga dei termini della presentazione di nuovi piani formativi a valere sul Conto Formazione, oggetto anche di domanda su Fondo Nuove Competenze (FNC).

    A seguito di notifica a FonARCom da parte di ANPAL della domanda presentata su Fondo Nuove Competenze relativa ad aziende titolari di Conto Formazione sia in forma singola (CFA) che aggregata (CFC o CFR), FonARCom provvederà a comunicare tramite PEC all’azienda la possibilità di presentare un piano formativo in piattaforma FARC, a valere sulle disponibilità del Conto Formazione, che dovrà essere trasmesso per la condivisione delle Parti Sociali nell’arco di 5 giorni dall’invio della PEC da parte di FonARCom.

    Trascorsa tale tempistica, in mancanza di trasmissione alle Parti Sociali del piano oggetto di domanda su FNC, FonARCom provvederà a comunicare ad ANPAL il riscontro negativo rispetto alla domanda presentata dall’azienda sul FNC.

    Si chiarisce che tale proroga è valida solo per aziende aderenti a FonARCom e titolari di un Conto Formazione (CFA/CFC/CFR) attivo alla data di scadenza della presentazione dei Piani al FNC ovvero al 27 marzo 2023.

     

    ➡️ Non perderti le ultime notizie in anteprima. Seguici su LinkedinFacebook, Twitter e YouTube!

Scopri le news precedenti

  • Il Consiglio di Amministrazione del Fondo, nella seduta del 24 gennaio 2024, ha deliberato l’approvazione dell’aggiornamento al regolamento del Conto Formazione con il quale si stabilizza la percentuale del 90% del versato destinato a finanziare la formazione dei dipendenti e dirigenti delle aziende titolari.

    Clicca qui per consultare il regolamento

     

    ➡️ Non perderti le ultime notizie in anteprima. Seguici su LinkedinFacebook, X e YouTube!

  • In relazione alla FAQ pubblicata da ANPAL il 23/05/2023,  FonARCom ha disposto la proroga dei termini della presentazione di nuovi piani formativi a valere sul Conto Formazione, oggetto anche di domanda su Fondo Nuove Competenze (FNC).

    A seguito di notifica a FonARCom da parte di ANPAL della domanda presentata su Fondo Nuove Competenze relativa ad aziende titolari di Conto Formazione sia in forma singola (CFA) che aggregata (CFC o CFR), FonARCom provvederà a comunicare tramite PEC all’azienda la possibilità di presentare un piano formativo in piattaforma FARC, a valere sulle disponibilità del Conto Formazione, che dovrà essere trasmesso per la condivisione delle Parti Sociali nell’arco di 5 giorni dall’invio della PEC da parte di FonARCom.

    Trascorsa tale tempistica, in mancanza di trasmissione alle Parti Sociali del piano oggetto di domanda su FNC, FonARCom provvederà a comunicare ad ANPAL il riscontro negativo rispetto alla domanda presentata dall’azienda sul FNC.

    Si chiarisce che tale proroga è valida solo per aziende aderenti a FonARCom e titolari di un Conto Formazione (CFA/CFC/CFR) attivo alla data di scadenza della presentazione dei Piani al FNC ovvero al 27 marzo 2023.

     

    ➡️ Non perderti le ultime notizie in anteprima. Seguici su LinkedinFacebook, Twitter e YouTube!

  • In relazione alla FAQ pubblicata da ANPAL il 23/05/2023,  FonARCom ha disposto la proroga dei termini della presentazione di nuovi piani formativi a valere sul Conto Formazione, oggetto anche di domanda su Fondo Nuove Competenze (FNC).

    A seguito di notifica a FonARCom da parte di ANPAL della domanda presentata su Fondo Nuove Competenze relativa ad aziende titolari di Conto Formazione sia in forma singola (CFA) che aggregata (CFC o CFR), FonARCom provvederà a comunicare tramite PEC all’azienda la possibilità di presentare un piano formativo in piattaforma FARC, a valere sulle disponibilità del Conto Formazione, che dovrà essere trasmesso per la condivisione delle Parti Sociali nell’arco di 5 giorni dall’invio della PEC da parte di FonARCom.

    Trascorsa tale tempistica, in mancanza di trasmissione alle Parti Sociali del piano oggetto di domanda su FNC, FonARCom provvederà a comunicare ad ANPAL il riscontro negativo rispetto alla domanda presentata dall’azienda sul FNC.

     

    ➡️ Non perderti le ultime notizie in anteprima. Seguici su LinkedinFacebook, Twitter e YouTube!

  • Pubblicato nella sezione documentazione l’aggiornamento deliberato dal CdA del 19 aprile 2023 dell’Addendum al MdG del Conto Formazione per i piani formativi oggetto di domanda sul FNC seconda edizione – Avviso 2022.

     

    ➡️ Non perderti le ultime notizie in anteprima. Seguici su LinkedinFacebook, Twitter e YouTube!

  • In relazione all’incremento della dotazione finanziaria pari a 180 milioni di euro e alla proroga della scadenza dei termini, sia per la stipula degli accordi collettivi di rimodulazione dell’orario di lavoro sia per la presentazione delle domande comunicata da ANPAL con D.C.S. n.31 del 24 febbraio 2023,  FonARCom ha disposto di prorogare i termini per la presentazione dei nuovi piani formativi a valere sul Conto Formazione, oggetto anche di domanda su Fondo Nuove Competenze.

    Le domande potranno essere inviate tramite piattaforma FARC per la condivisione delle Parti Sociali entro il 27 marzo 2023.

     

    ➡️ Non perderti le ultime notizie in anteprima. Seguici su LinkedinFacebook, Twitter e YouTube!

  • È stato pubblicato nella sezione Documentazione l’Addendum al MdG del Conto Formazione per i Piani Formativi oggetto di domanda sul Fondo Nuove Competenze seconda edizione – Avviso 2022.

     

    ➡️ Non perderti le ultime notizie in anteprima. Seguici su LinkedinFacebook, Twitter e YouTube!

  • Il Consiglio di Amministrazione di FonARCom nella seduta del 12/04/2022 ha deliberato l’approvazione del nuovo Manuale di Gestione (MdG) per i Piani Formativi del Conto Formazione, in vigore per i Piani Formativi richiesti in piattaforma FARC a partire dal 17/05/2022.

    Per eventuali Piani Formativi in fase di compilazione su piattaforma FARC, non ancora trasmessi alle Parti Sociali per la preventiva condivisione, qualora il SP fosse interessato ad adeguarli alle procedure contenute nel nuovo MdG, potrà farne richiesta inviando una mail a contoformazione@fonarcom.it.

  • Il Consiglio di Amministrazione di FonARCom, nella seduta dell’1 dicembre 2021, per meglio soddisfare il crescente fabbisogno formativo delle aziende determinato dalla necessità di acquisire nuove o più specifiche competenze, grazie ad una attenta gestione dei costi di funzionamento, ha deliberato l’innalzamento dall’85 al 90% della percentuale del versato destinato ad alimentare il Conto Formazione. Tale incremento decorrerà dal mese di gennaio 2022 e verrà introdotta in via sperimentale, per il biennio 2022/2023, con l’obiettivo di pervenire ad una stabilizzazione di tale % di restituzione.

  • NUOVE PROCEDURE IN PIATTAFORMA FARC PER LA RICHIESTA DI ANTICIPAZIONE DEL CONTRIBUTO

    Pubblicate nella sezione DOCUMENTAZIONE le nuove procedure da utilizzare per le richieste di anticipazione di contributo sui Piani Formativi approvati, attraverso la piattaforma FARC.

  • Con il CdA del 21 aprile 2021 è stato deliberato un aggiornamento del Regolamento del Conto Formazione in cui vengono estesi i termini di utilizzo delle risorse maturate che ora potranno essere impegnate entro il terzo anno successivo all’anno in cui vengono versate. Ad esempio le risorse versate nel Conto Formazione durante l’anno 2021 potranno essere utilizzate presentando al Fondo fino al 31 dicembre del 2024 piani formativi condivisi dalle Parti Sociali.

    La modifica del regolamento è immediatamente operativa anche sulle scadenze in corso e in particolare le risorse previste in scadenza al 31/12/2020 (e prorogate al 30/06/2021), rimarranno utilizzabili per la presentazione di Piani Formativi sul Conto Formazione fino al 31 dicembre 2021. Tale termine è già stato aggiornato nell’ultimo estratto conto pubblicato che potete trovare disponibile nella vostra area riservata della Piattaforma FARC.

  • Il Consiglio di Amministrazione del Fondo, in occasione della seduta del 21 ottobre 2020, in considerazione delle sopraggiunte difficoltà di utilizzo delle risorse da parte dei titolari di Conto Formazione causate dell’emergenza sanitaria Covid-19, ha deliberato la sospensione della scadenza al 31 dicembre 2020 delle risorse nel Conto Formazione (Aziendale, Aggregato Chiuso, di Rete) e la posticipazione del termine di utilizzo delle stessa al 30 giugno 2021.

    Oltre tale data, le eventuali risorse non impegnate e la cui scadenza era originariamente prevista per il 31 dicembre 2020, in applicazione del punto 1.5 del Regolamento Conto Formazione, saranno stornate dalla disponibilità del Conto Formazione e destinate ad alimentare la dotazione finanziaria degli Avvisi.

    La nuova scadenza sarà riportata nel prossimo estratto conto, pubblicato nell’apposita sezione dell’area “Gestione Conto”, nel FARC Interattivo.

  • Il Consiglio di Amministrazione del Fondo, in occasione della seduta del 26 marzo 2020, ha deliberato una ulteriore posticipazione del termine di utilizzo delle risorse in scadenza al 31 dicembre 2019 del Conto Formazione (Aziendale, Aggregato Chiuso, di Rete) al 31 luglio 2020.

    Oltre tale data, le eventuali risorse non impegnate e la cui scadenza era originariamente prevista per il 31 dicembre 2019, in applicazione del punto 1.5 del Regolamento Conto Formazione, saranno stornate dalla disponibilità del Conto Formazione e destinate ad alimentare la dotazione finanziaria degli Avvisi.

    La nuova scadenza sarà riportata nel prossimo estratto conto, pubblicato nell’apposita sezione dell’area “Gestione Conto”, nel FARC Interattivo.

  • Il Consiglio di Amministrazione del Fondo, in occasione della seduta del 17 dicembre 2019, ha deliberato la posticipazione del termine di utilizzo delle risorse in scadenza al 31 dicembre 2019 del Conto Formazione (Aziendale, Aggregato Chiuso, di Rete), al 30 aprile 2020.

    Oltre tale data, le eventuali risorse non impegnate e la cui scadenza era originariamente prevista per il 31 dicembre 2019, in applicazione del punto 1.5 del Regolamento Conto Formazione, saranno stornate dalla disponibilità del Conto Formazione e destinate ad alimentare la dotazione finanziaria degli Avvisi.

    La nuova scadenza sarà riportata nel prossimo estratto conto, pubblicato nell’apposita sezione dell’area “Gestione Conto”, nel FARC Interattivo.

  • Ai sensi di quanto previsto al punto 1.4 del Regolamento del Conto Formazione si comunica che gli Estratti Conto sono pubblicati nell’area “Gestione Conto” della Piattaforma informatica FARC Interattivo. In caso di Conto Formazione Aggregato l’Estratto Conto è reso disponibile ai titolari del Conto Formazione Aggregato con il dettaglio dei singoli conti aziendali.

  • Il Consiglio di Amministrazione del Fondo, in occasione della seduta del 25 settembre 2018, ha deliberato la posticipazione del termine di utilizzo delle risorse in scadenza al 30 settembre 2018 del Conto Formazione (Aziendale, Aggregato Chiuso, di Rete), al 31 dicembre 2018.

    Oltre tale data, le eventuali risorse non impegnate e la cui scadenza era originariamente prevista per il 31 dicembre 2017, in applicazione del punto 1.5 del Regolamento Conto Formazione (delibera del CDA del 16 gennaio 2018), saranno stornate dalla disponibilità del Conto Formazione e destinate ad alimentare la dotazione finanziaria degli Avvisi.

    La nuova scadenza sarà riportata nel prossimo estratto conto, pubblicato nell’apposita sezione dell’area “Gestione Conto”, nel FARC Interattivo.

  • Il Consiglio di Amministrazione del Fondo, nella seduta dell11 settembre 2018, ha deliberato l’innalzamento della percentuale destinata ad alimentare il Conto Formazione Aggregato Chiuso (CFC), dall’80% all’85%. L’adeguamento degli accantonamenti decorre dal mese di settembre 2018

  • È stato pubblicato il nuovo Tariffario Certificatori del Conto Formazione, che verrà applicato a tutti i Piani Formativi presentati a partire dal 10 luglio 2018.

  • Il Consiglio di Amministrazione di FonARCom, nella seduta del 12 giugno 2018, ha deliberato di accettare per i successivi 30 giorni decorrenti dalla predetta data le polizze emesse dalla compagnia Tokio Marine HCC, in relazione alle richieste di anticipazione di contributo sui Piani Formativi approvati. Non saranno quindi accettate polizze emesse dopo tale periodo, e quindi dal 13 luglio 2018 compreso fino a nuova delibera del Consiglio di Amministrazione del Fondo.

     

  • Il Consiglio di Amministrazione del Fondo, in occasione della seduta del 12 giugno 2018, ha deliberato la posticipazione del termine di utilizzo delle risorse in scadenza al 30 giugno 2018 del Conto Formazione (Aziendale, Aggregato Chiuso, di Rete), al 30 settembre 2018.

    Oltre tale data, le eventuali risorse non impegnate e la cui scadenza era originariamente prevista per il 31 dicembre 2017, in applicazione del punto 1.5 del Regolamento Conto Formazione (delibera del CDA del 16 gennaio 2018), saranno stornate dalla disponibilità del Conto Formazione e destinate ad alimentare la dotazione finanziaria degli Avvisi.

    La nuova scadenza sarà riportata nel prossimo estratto conto, pubblicato nell’apposita sezione dell’area “Gestione Conto”, nel FARC Interattivo.

  • Il Consiglio di Amministrazione del Fondo, nella seduta del 5 giugno 2018, ha deliberato il nuovo elenco delle nuove garanzie accettate per il rilascio di anticipazioni finanziarie sui Piani Formativi approvati da FonARCom.

  • Il Consiglio di Amministrazione del Fondo, nella seduta del 16 aprile 2018, ha deliberato l’elenco delle nuove garanzie accettate e dei criteri per il rilascio di anticipazioni finanziarie sui Piani Formativi approvati da FonARCom.

  • Il Consiglio di Amministrazione del Fondo, nella seduta del 16 gennaio 2018, ha deliberato l’approvazione del nuovo Regolamento del Conto Formazione.

  • A seguito di ampi approfondimenti di natura legale e di idonee e proficue interlocuzioni avviate con ANPAL, si dispone che i titolari di Conto Formazione Aggregato Chiuso e Conto Formazione di Rete possano completare le attività in corso, purché relative a Piani Formativi approvati prima del 23 ottobre 2017.

    Rimangono al momento sospese le richieste di approvazione di Piani Formativi a valere sugli Strumenti Conto Formazione Aggregato Chiuso e Conto Formazione di Rete.

  • Facendo seguito alla nostra comunicazione del 31 ottobre 2017, relativa alla sospensione delle approvazioni dei Piani Formativi presentati sugli Strumenti Conto Formazione di Rete (CFR) e Conto Formazione Aggregato Chiuso (CFC), in conseguenza alla Circolare ANPAL 0013199 del 23 ottobre 2017, siamo a comunicare anche la sospensione in via cautelativa delle attività nei Piani Formativi già approvati sugli Strumenti Conto Formazione di Rete (CFR) e Conto Formazione Aggregato Chiuso (CFC).

    Informiamo quindi che le attività di gestione dei Piani Formativi in piattaforma FARC verranno temporaneamente sospese, non autorizzando dunque l’avvio di percorsi formativi non ancora calendarizzati.

    Questa sospensione si rende necessaria nell’attesa di definire, tramite l’incontro richiesto all’ANPAL, la situazione attuale e prossima delle procedure di gestione degli Strumenti in oggetto; ciò sebbene si tratti di Strumenti in uso ormai da diversi anni e resi debitamente noti al Ministero e ad ANPAL, attraverso le procedure di pubblicazione dei Regolamenti del Fondo, atte a garantire la massima trasparenza e visibilità dell’operato di FonARCom.

    Ricevuti i chiarimenti di cui sopra ci impegneremo a fornire opportune e più chiare indicazioni a tutti i soggetti interessati.

    Non sono soggetti alle sospensioni cautelative di cui sopra e possono quindi continuare l’attività formativa programmata i titolari di CFC rientranti nella definizione di “Impresa unica” ai sensi dall’ art 2 del REG. (UE) n. 1407/2013 della Commissione Europea del 18 dicembre 2013.

    Il Fondo, a seguito del confronto con l’ANPAL, darà in tempi brevi eventuali soluzioni che dovessero essere necessarie per permettere ai titolari di CFR e CFC di ripartire quanto prima con l’attività formativa.

  • A seguito della Circolare ANPAL 0013199 del 23 ottobre 2017, sono sospese le approvazioni dei Piani Formativi presentati sullo Strumento Conto Formazione di Rete e sullo Strumento Conto Formazione Aggregato Chiuso.

    Al momento le linee di finanziamento attive sono lo Strumento Conto Formazione Aziendale e gli Avvisi (Avviso Generalista, Detto/Fatto! Aziende, Avviso Dirigenti, Avviso Studi Professionali, Avviso Neoassunti, Avviso Alternanza Scuola – Lavoro).

  • Il consiglio di Amministrazione del Fondo ha deliberato, nella seduta del 28 giugno 2017, la proroga straordinaria del termine di utilizzo per le risorse in scadenza al 31 dicembre 2017 del Conto Formazione (Aziendale, Aggregato Chiuso, di Rete), posticipandola al 30 giugno 2018.

    Oltre tale data, le eventuali risorse non impegnate e la cui scadenza era prevista per il 31 dicembre 2017, saranno stornate dalla disponibilità del Conto Formazione e destinate ad alimentare la dotazione finanziaria degli Avvisi.

    La nuova scadenza sarà riportata nel prossimo estratto conto, pubblicato nell’apposita sezione dell’area “Gestione Conto”, nel FARCInterattivo.

  • Il Consiglio di Amministrazione del Fondo, nella seduta del 28 marzo 2017, ha deliberato l’approvazione del nuovo Regolamento del Conto Formazione, che entrerà in vigore l’1 luglio 2017.

     

  • I titolari del Conto Formazione, nella sezione “Gestione Conto” dell’area Proponente del FARC Interattivo, potranno richiedere automaticamente una password univoca per la consultazione della scheda aggiornata del proprio Conto scaricabile in formato xls.

  • Nella seduta del 28 marzo 2015 il Consiglio di Amministrazione del Fondo ha deliberato, grazie all’impiego di risorse derivanti da economie realizzate nel Bilancio, la neutralizzazione del prelievo effettuato dal Governo sui versamenti dello 0,30% dell’anno 2015 e destinati ai Fondi Interprofessionali per la Formazione Continua.

  • Si informa che è attiva la nuova procedura di presentazione dei Piani Formativi a Parti Sociali. Vi invitiamo ad accedere nell’apposita sezione, cliccando il banner “Presentazione a Parere Parti“, presente sul frame di sinistra del sito.

  • Il Consiglio di Amministrazione del Fondo, nella seduta del 19 dicembre 2012, ha deliberato d’innalzare la percentuale destinata ad alimentare il Conto Formazione dal 75% all’80%.