Il Funzionamento

Istituito e autorizzato a operare dal Ministero del Lavoro, FonARCom è finanziato dal gettito della contribuzione delle aziende che vi aderiscono.

Il Fondo è alimentato dalle rimesse INPS relative allo 0,30% delle retribuzioni soggette all’obbligo contributivo dei dipendenti delle aziende aderenti (contributo che l’azienda versa comunque, anche in assenza di adesione a un Fondo Interprofessionale).

Poiché FonARCom non ha scopo di lucro, utilizza tutte le risorse incamerate per conseguire le proprie finalità statutarie, coerentemente con gli indirizzi espressi dalle Parti Sociali costituenti (CIFA e CONFSAL).

FonARCom sovvenziona:

  • Attività di formazione continua a vantaggio degli aderenti (attraverso gli strumenti di finanziamento)
  • Azioni di sistema funzionali alla gestione del Fondo (azioni sperimentali, di ricerca…)
  • Attività di sensibilizzazione e promozione della formazione continua
  • Attività inerenti la propria gestione interna (struttura operativa del Fondo…)

FonARCom finanzia azioni formative e informative concordate tra le Parti Sociali a livello individuale, aziendale, interaziendale, territoriale e settoriale, offrendo assistenza alla formazione nonché accompagnamento in tutte le fasi di realizzazione dei piani formativi.

Il Fondo finanzia la formazione attraverso procedure adeguate ai tempi e alle necessità di tutti i contesti aziendali.