Le Aziende italiane, operanti in qualsiasi settore, aderendo gratuitamente a FonARCom hanno l'opportunità di utilizzare il versamento INPS 0,30% delle retribuzioni soggette all'obbligo contributivo, per realizzare Piani Formativi a vantaggio delle risorse umane e dello sviluppo aziendale.

In seguito all'entrata in vigore della riforma del lavoro Fornero (Legge 28 giugno 2012, n. 92: Senato della Repubblica), le categorie per le quali le Aziende devono versare (per intero o parzialmente) lo 0,30% sono:

- dipendenti del settore privato, indipendentemente dalla tipologia di contratto di lavoro subordinato;

- apprendisti;

- soci lavoratori di cooperativa ai sensi della legge n. 142/2001;

- soci lavoratori di cooperativa di cui al DPR n. 602/70;

- personale artistico, teatrale e cinematografico, con rapporto di lavoro subordinato.


Consulta i seguenti link:


Riforma Fornero

Legge 845/78

Legge 388/2000

Accordi Stato Regioni su formazione e sicurezza